homepage fb  
italiano
english
       
Athos Faccincani Abu Jafar Giancarlo Montuschi Gianpaolo Berto Jerry Harris
Sandro Trotti Antonino Cammarata Olivier Bartoli Rajat Subhra Bandopadhy Zeynel Ozgul
Salvatore_D'Addario Giulio Xie Valerio Capoccia Nino La Barbera Antonio Valan
Ezio Farinelli    

Rajat Subhra Bandopadhy

Rajat Subhra Bandopadhy nasce nel 1966 a Jamshedpur, India. Ha frequentato il “College of Arts & Crafts, Kolkate. Le sue opere si trovano in alcune collezioni private di Alberghi in India. Ha fatto esposizioni di arte pittorica in India. “…Le sue tele trasmettono un universo che è estremamente complesso e difficile perché è un mondo di  introspettiche riflessioni con sfondo pittorico-espressionista. I suoi  creativi acquerelli trasmettono un procedimento che emerge come una reiterazione di forme umane e processo vitale. Nel suo visionario potere dello spirito, ogni costruzione può essere ridotta a frammenti che producono diverse melodie, quindi una unità in continua evoluzione, piena di simboli, metafore legate da nuvole che ridefiniscono il cuore dell’individuo e dell’esistenza…” (estratto da “L’espressione magica della mente” Di Maria Pia Cappello)


N.B. Il prezzo sarà maggiorato dalle spese di trasporto non quantificabili antecedentemente

per informazioni e acquisti delle opere: info@sarpiarte.it